Latest Article

Fiera del Tartufo Asti 4 novembre 2013

La Fiera del Tartufo Asti la vive sempre come una festa di quelle da considerarsi come un tutt’uno con la natura  del territorio al quale una città storica come Asti appartiene: il Monferrato. La tradizione culinaria importante che riguarda  Asti non può prescindere da un ingrediente così importante come il tartufo ! Centinaia di ricette […]

ZUCCHINI BRUSCHI

zucchine-aceto

 

E’ tempo di zucchini e l’aceto protagonista dei piatti estivi ci propone un ottimo matrimonio per realizzare un piatto che rappresenta un’ottima ricetta per una Merenda Sinoira da consumarsi nei pomeriggi d’estate !

 

 

 

Ingredienti:

  • 800 gr. di zucchine chiare novelle appena colte dall’orto
  • 150 gr. d’olio d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai d’aceto
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • farina, salvia, prezzemolo, peperoncino

Pulire, lavare ed asciugare gli zucchini, tagliarli per il lungo in sei parti. Salarli e disporli e fargli dare l’acqua per circa mezz’ora. Infarinarli e friggerli in olio bollente. Poi asciugarli su carta assorbente e disporli in una terrina.
Fare scaldare leggermente l’olio con la salvia, l’aglio ed il prezzemolo, aggiungere aceto e vino bianco, scaldare ancora pochi minuti e poi versare il preparato sugli zucchini. Lasciare insaporire per almeno un’ora.

AGNOLOTTI DI CILIEGE DELLE CAMPAGNE DI REVIGLIASCO

E’ periodo di ciliege, e se l’agnolotto, sulla tavola piemontese non può mai mancare, ecco un buon compromesso vegetariano e dolce ! Un buon dolce per terminare una Merenda Sinoira di fine primavera !

Ingredienti per 4 persone:

  • ciliege fresche
  • 200 gr. di farina doppio zero
  • 2 tuorli d’uovo
  • 50 gr. di zucchero

agnolotti di ciliegeSi impasti la farina con i tuorli d’uovo e con l’acqua necessaria fino ad ottenere un impasto abbastanza morbido.
Si lavori l’impasto per un quarto d’ora, lo si raccolga a panetto e lo si lasci riposare per mezz’ora ricoperto da un tovagliolo. Si spiani la pasta in sfoglia sottile e sulla sfoglia si pongano snocciolate ed aperte le ciliege come per fare degli agnolotti, si schiacci la pasta atorno e si tagli con un tagliapasta a dentello.
Si porti ad ebollizione dell’acqua, si versino gli agnolotti poco a poco e si scolino appena affiorano.
Si imburri e si infarini una teglia e si dispongano gli agnolotti, cospargendoli di zucchero  e di una leggerissima infarinatura di pangrattato. Si ponga la tortiera  nel forno e la si lasci gratinare, dopo aver posto qualche piccolo fiocchetto di burro.

SALSA AMARANTO

salsa amaranto

 

Una ricetta semplicissima e veloce per fare in pochi minuti una salsa da usare durante la vostra Merenda Sinoira per guarnire tutto quello che la fantasia vi suggrisce, o semplicemente da spalmare su un crostone di buon pane a lievitazione naturale, magari cotto in forno a legna !

 

 


Salsa Amaranto

ingredienti:

  • 3 cucchiai di conserva di pomodoro o “rubra”
  • 2 cucchiai di acciughe dissalate finemente tritate
  • la terza parte di una piccolissima cipolla tritata finissima
  • olio, aceto, sale, pepe

Amalgamare i diversi ingredienti regolando il sale, il pepe e l’aceto e versando l’olio fino a rendere morbida e filante la salsa.

 

LA MARENDA SINOIRA A SETTIMO VITTONE

Ecco una segnalazione arrivataci in redazione, qui potrete gustare un’ottima Merenda Sinoira:

“LA MERENDA SINOIRA” – CORNALEY – FRAZIONE DI SETTIMO VITTONE (TO)

Merenda a base di salami locali, castagne con burro, carpacci di carne salata, tomini al forno, lardo di arnad, verdure in bagna caoda e altro tutto del posto con una cantina da brivido, onestissimi in tutto i gestori.

salami locali, castagne con burro, carpacci di carne salata, tomini al
forno, lardo di arnad, verdure in bagna caoda e altro tutto del posto
con una cantina da brivido..la piu’ grande che ho mai visto in un
ristorante. onestissimi in tutto i gestori. valido